TRIMESTRALI DI AREE ROMA E LAZIO

Nei giorni 16 e 17 ottobre scorso si sono svolti gli incontri trimestrali per le Aree Roma e Lazio alla presenza delle competenti funzioni territoriali e regionali, nonché delle Relazioni Industriali.

L’azienda, impermeabile a qualsiasi ripensamento sia sulla struttura della filiera produttiva sia sulla cultura (scarsa) del suo management a vari livelli, continua a far finta di niente, a ignorare volutamente e colpevolmente che il malessere diffuso, il crescente fastidio, la disaffezione e la demotivazione in aumento tra molte colleghe e molti colleghi, anche con ruoli di direzione, sono fatti concreti che meriterebbero risposte concrete e non lezioni accademiche sul “metodo”.

Riteniamo opportuno, coerentemente al percorso indicato nel volantino, indire a breve un ciclo di assemblee, durante le quali discutere del tema delle pressioni commerciali e raccogliere dalle lavoratrici e dai lavoratori il maggior numero di segnalazioni, che saranno poi inviate, a nome delle organizzazioni sindacali, al comitato welfare.

Clicca qui per leggere o scaricare la versione completa del comunicato

 

Print Friendly, PDF & Email

Commenta