Torino sulla disdetta al CCNL: non al ricatto!

torino su disdetta ccnlCome ormai più che risaputo, l’ABI ha disdettato con 10 mesi di anticipo il CCNL. E ha esposto le sue “idee” sul futuro del settore.  Non una parola sul tema della Solidarietà espansiva e della legge sui part-time incentivati per l’accompagnamento alla pensione.
Non una parola su come i banchieri pensano che dovrà essere la banca del futuro (se mai ne avessero un’idea…). Solo molte idee per la riduzione del costo del personale!

QUALI SONO LE CONSEGUENZE PER LE LAVORATRICI E I LAVORATORI?

COSA SUCCEDE SENZA CCNL? COME RISPONDIAMO A QUESTO ATTACCO?

CLICK QUI PER I DETTAGLI

Print Friendly, PDF & Email

Commenta