NEWS BUSTA PAGA NOVEMBRE 2017

Vi riportiamo le principali novità contenute nella busta paga di novembre, ricordandovi che per approfondire la lettura della busta paga in tute le sue voci specifiche potete consultare la nostra Guida alla BUSTA PAGA

APPLICAZIONE ACCORDO 21 SETTEMBRE 2017 

MENSILIZZAZIONE EX PREMI DI RENDIMENTO, INDENNITÀ SOSTITUTO DIRETTORE, VOCI RETRIBUTIVE RIVALUTABILI

Voci retributive rivalutabili –  sono state calcolate le differenze retributive derivanti dalla rivalutazione delle voci aziendali conservate dai precedenti accordi di armonizzazione e per le quali è stata confermata la rivalutazione, con decorrenza 1/1/2015, sulla base delle dinamiche definite a livello nazionale per il solo Assegno Ad Personam derivante dalla ristrutturazione tabellare ex art. 66 del CCNL 11 luglio 1999.

Sempre con decorrenza 1/1/2015 è stata effettuata analoga operazione sulle sole quote rivalutabili degli “Ex premi di rendimento”; ove previsto la quota rivalutata è stata messa in liquidazione con voce 5WP0 relativamente agli anni 2015 e 2016.

Mensilizzazione dell’ex premio di rendimento – è stato liquidato con voce 9YD1 un acconto di competenza dell’intero anno 2017 relativo alla nuova voce “Assegno ex ristrutturazione” quale anticipo sulla mensilizzazione prevista a decorrere dal 1 gennaio 2017 di tale voce.

Il recupero del predetto acconto avverrà contestualmente all’effettiva erogazione degli arretrati di “Assegno ex ristrutturazione”, entro il mese di giugno 2018.

Dall’erogazione di quest’ultimo acconto sono esclusi i dipendenti di provenienza Banca CR Firenze – che ancora percepiscono l’ex premio di rendimento – in quanto lo stesso viene già corrisposto in via definitiva nel corrente mese di novembre per l’anno 2017.

 
SECONDO ACCONTO IRPEF E CEDOLARE SECCA – ASSISTENZA FISCALE

Sono state trattenute le rate di secondo o unico acconto determinate in sede di assistenza fiscale, desumibili dal mod. 730-3 (prospetto di liquidazione).
Le voci, rispettivamente per il dichiarante e per il coniuge dichiarante, sono:

  • 875D 2^ rata acc. dich. – importo a debito per il dichiarante per 2° rata Irpef
  • 875C 2^ rata acc. con. – importo a debito per il coniuge per 2° rata Irpef
  • 885D 2^ rata acc.ced.sec.dich. – importo a debito per il dichiarante per 2° rata cedolare secca
  • 885C 2^ rata acc.ced.sec.con. – importo a debito per il coniuge per 2° rata cedolare secca

    Sono state inoltre trattenute le ultime rate relative al saldo e al primo acconto 2017 ai colleghi che hanno scelto il versamento rateale non ancora conclusosi nei mesi precedenti.

ADDIZIONALI REGIONALI E COMUNALI IN ACCONTO E A SALDO
E’ stata effettuata l’ultima trattenuta a saldo delle addizionali regionali e comunali 2016 e a saldo dell’acconto 2017 della sola addizionale comunale

Print Friendly, PDF & Email

2 pensieri su “NEWS BUSTA PAGA NOVEMBRE 2017”

  1. BUONGIORNO , EX PREMIO DI RENDIMENTO (Assegno ex ristrutturazione”) COME è tassato ? . Nel normale scaglione irpef ??

Rispondi a Claudia Annulla risposta