Monte Parma: ripristinato l’utilizzo della rete convenzionata senza franchigie

MONTE PARMA E POLIZZA SANITARIASi è concluso, in data odierna, il confronto avviato, fin dallo scorso mese di febbraio, con la Direzione Generale di Banca Monte Parma e la Direzione del Personale della Capogruppo ISP per valutare insieme alla Compagnia assicuratrice UNISALUTE il possibile ripristino dell’utilizzo della rete di strutture convenzionate, senza franchigia e con pagamento diretto della prestazione da parte della stessa UNISALUTE.
Al termine di una serie di incontri di confronto, con la presenza della stessa UNISALUTE, e poi, di trattativa, con Banca Monte Parma e Capogruppo ISP, l’Azienda si è impegnata a farsi carico, con il pagamento da parte sua di un premio aggiuntivo e senza alcun esborso da parte delle lavoratrici e dei lavoratori di Banca Monte Parma, dell’onere per il RIPRISTINO DELL’UTILIZZO DELLA RETE CONVENZIONATA SENZA FRANCHIGIE E SCOPERTI.