Scade il 30 novembre la possibilità di richiedere gli assegni di studio, 1° anno università

C’è tempo solo fino al 30 novembre per inserire le richieste relative all’iscrizione al 1° anno di università (no 1° anno di specialistica) dei figli dei dipendenti.

La procedura “Richiesta assegni di studio” è reperibile in Intranet > Intesap > Employee Self Service > Sportello Dipendente. Allo stesso percorso è disponibile il “manuale operativo richiesta assegni di studio” che illustra le varie funzioni.

Le richieste dovranno essere nello stato Inviata” entro il 30 novembre 2017, quelle nello stato “Salvata” oltre tale termine non saranno prese in considerazione.

Nel caso fosse impossibile l’utilizzo della procedura online (personale lungo assente o privo di accesso alla nostra Intranet) la richiesta può essere inviata con modulo cartaceo disponibile in Intranet > Persona > Presenze e Retribuzioni > Assegni di studio > Normativa > Regole per l’erogazione delle borse di studio a favore dei figli dei dipendenti. Le FAQ sono consultabili nella sezione assegni di studio.

Per assistenza operativa e gestionale è attivo il Ticket Web (box Help Desk dell’home page Intranet > Ticket Web > PERSONALE/INTESAP e Problema > X05 – AdP ASSEGNI DI STUDIO).

Per approfondire tutte le questioni relative agli assegni di studio puoi consultare la Guida ASSEGNI DI STUDIO PER I FIGLI DEI DIPENDENTI

Print Friendly, PDF & Email

FINO A 9 DICEMBRE È POSSIBILE ADERIRE ALLE COPERTURE ASSICURATIVE DEL FONDO PENSIONE GRUPPO ISP

Gli iscritti che NON hanno ancora aderito alle c.d. prestazioni accessorie (coperture assicurative contro il rischio Morte o Morte e Invalidità Permanente) ora possono chiederne l’attivazione con effetto dal 1/1/2018, attraverso l’apposita nuova funzione web disponibile accedendo al sito internet www.fondopensioneintesasanpaolo.it, all’interno della propria Area Riservata (alla voce “coperture assicurative”), con stampa dei moduli pre-compilati da far pervenire firmati in originale al Fondo entro e non oltre il 14 dicembre 2017.

Coloro che negli anni passati hanno già attivato una copertura assicurativa accessoria non devono porre in atto alcun adempimento, poiché le coperture si rinnovano tacitamenteEventuali disdette devono essere effettuate utilizzando l’applicativo on-line e trasmesse firmate al Fondo.

Per approfondire le questioni relative alla previdenza complementare potete consultare la nostra guida .

CLICK QUI PER ACCEDERE ALLA GUIDA

Come sempre Giampiero Reccagni è a vostra disposizione per chiarimenti e consulenze.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Promemoria prossime scadenze

9/11/2017    CONTO SOCIALE: termine ultimo per destinare eventuali residui del “conto sociale”

Le opzioni possibili sono:

  • Liquidazione, totale o parziale, nel cedolino di dicembre;
  • Destinazione, totale o parziale, a previdenza complementare.

Per effettuare la scelta di destinazione del residuo è necessario accedere alla procedura on line POVs2 “Scelta destinazione residuo” dalla Intranet – Naviga – Conto sociale.

Chi non è interessato a rivedere la sua scelta non deve fare nulla. Potrà continuare a inserire le richieste di rimborso nella procedura: “Gestione rimborsi: procedura on-line POVs2” fino al 12 gennaio 2018.

L’eventuale saldo residuo del conto sociale non utilizzato al momento della chiusura definitiva della procedura verrà in ogni caso liquidato nel cedolino di febbraio 2018.

Per tutte le informazioni sul Conto Sociale vi rimandiamo alla Sezione dedicata della nostra Guida PVR – Premio variabile di Risultato.

 

 

13/11/2017  ESODO DEL PERIMETRO INTESA SANPAOLO: termine ultimo per l’adesione al Fondo di Solidarietà

Il Protocollo del 12/10/2017 fissa il termine del 13 novembre 2017 per poter aderire all’esodo volontario:

  • Il personale che ha maturato o maturerà il requisito pensionistico entro il 30 aprile 2018 dovrà compilare il modulo B ,
  • Il personale che matura requisito pensionistico entro 31 dicembre 2023, quindi con decorrenza della pensione entro il 1° gennaio 2024, dovrà compilare il modulo A.

Il modulo di adesione compilato in tutti i campi, datato e firmato, va sempre:

  • anticipato via fax al n. 011/0930765;
  • trasmesso in originale ad Intesa Sanpaolo Group Services – Ufficio Amministrazione del Personale – Via Toledo, 177/178 – 80134 Napoli.

L’Azienda accoglierà, nel corso del mese precedente alla risoluzione del rapporto di lavoro, la domanda di ripristino del lavoro a tempo pieno, da parte dei colleghi con rapporto di lavoro part-time che intendono accedere al Fondo di Solidarietà. Tale richiesta dovrà essere avanzata utilizzando questo modulo corredato dalla copia dell’allegato A già tramesso al numero di fax sopra indicato e dovrà essere anche trasmessa (oltre che alla propria Gestione del Personale) al seguente indirizzo mail: dc_ru_co_la_si_op_pe.09563@intesasanpaolo.com

Per tutte le informazioni su questo esodo vi rimandiamo alla nostra Guida specifica Esodi Perimetro ISP.

 

 

30/11/2017  ASSEGNI DI STUDIO PER I FIGLI UNIVERSITARI

Richiesta per assegni di studio per i figli iscritti al primo anno di facoltà universitaria per l’anno accademico 2017/2018 (non il primo anno di specialistica), che verranno liquidati con il cedolino di dicembre.

La richiesta va effettuata tramite procedura on line “Richiesta assegni di studio” presente su Intesap > Employee Self-service > Sportello Dipendente.

I dipendenti assenti per lunghe malattie, maternità, o sprovvisti di accesso all’Intranet aziendale, possono inviare la richiesta con modulistica cartacea.

Ricordiamo che per poter essere regolarmente riconosciute, le richieste inserite dovranno trovarsi nello stato “inviata” entro il 30/11/2017.

Per approfondire la questione, potete consultare la nostra Guida Assegni di studio per i figli dei dipendenti.

A partire indicativamente dal mese di dicembre sarà inoltre possibile inserire in procedura Intranet anche le richieste per l’assegno di studio relativo all’anno accademico 2016/2017.

Print Friendly, PDF & Email

ULTIMI GIORNI PER RICHIEDERE GLI ASSEGNI DI STUDIO A FAVORE DEI FIGLI

Fino al 30 settembre è possibile inserire le richieste relative alle classi della scuola media inferiore e superiore frequentate nell’anno scolastico 2016/2017.

Le richieste devono essere inserite nell’applicativo “Richiesta assegni di studio” in Intranet seguendo il percorso Intesap > Employee Self Service > Sportello Dipendente, dove è disponibile anche il “manuale operativo richiesta assegni di studio”.

Attenzione:

– i dati della richiesta devono essere relativi alla classe frequentata e superata nell’anno scolastico 2016/2017 e non all’anno scolastico 2017/2018 appena iniziato.

– le richieste saranno valide solo se, entro il 30 settembre 2017, si troveranno nello stato “Inviata“, quelle nello stato “Salvata” non saranno prese considerazione.

Per ogni approfondimento relativo agli Assegni di Studio potete consultare la GUIDA AGLI ASSEGNI DI STUDIO PER I FIGLI DEI DIPENDENTI

 

Print Friendly, PDF & Email

Promemoria scadenze a fine settembre

30/9/2017 ASSEGNI DI STUDIO PER I FIGLI
Termine ultimo per la richiesta degli assegni di studio per i figli relative all’anno scolastico 2016/2017 (scuole medie inferiori e superiori).
Le richieste devono essere tramite la procedura on line “Richiesta assegni di studio” presente su Intesap > Employee Self-service > Sportello Dipendente.
I dipendenti assenti per lunghe malattie, maternità, o sprovvisti di accesso all’Intranet aziendale, possono inviare la richiesta con modulistica cartacea.
Ricordiamo che per poter essere regolarmente riconosciute, le richieste inserite dovranno trovarsi nello stato “inviata” entro il 30/09/2017.
Per ogni chiarimento ti rinviamo alla nostra guida ASSEGNI DI STUDIO PER I FIGLI DEI DIPENDENTI

30/9/2017 MOD. 730: annullamento/riduzione acconto di novembre
Termine per comunicare all’azienda di non voler effettuare il versamento dell’acconto IRPEF e/o cedolare secca del mese di novembre o di volerlo effettuare in misura inferiore all’importo indicato nel proprio Mod. 730-3 (perché, ad esempio, nel 2017 non si sono più percepiti alcuni redditi).
La richiesta va fatta tramite Ticket web, area Personale, problema X06 AdP 730 – Riduzione o annullamento 2° acconto Irpef o cedolare secca.

30/9/2017 Circolo Ricreativo ALI
Termine per l’eventuale recesso da ALI con effetto dal 1° gennaio 2018. Non vi è invece alcun termine per la possibilità di iscrizione ad ALI e ai diversi Gruppi/Sezioni.
Vedi sito www.alintesasanpaolo.com
Per ogni approfondimento sul Circolo ti rinviamo alla nostra guida CIRCOLO RICREATIVO ALI

30/09/2017 I COLORI DELLA SALUTE: termine ultimo per fruire della MOC gratuita
La campagna di prevenzione per l’osteoporosi, promossa dal Fondo Sanitario attraverso “I Colori della Salute”, si è conclusa lo scorso 31 maggio con l’adesione di circa 11mila persone.
Per procedere con l’esame (MOC) è necessario stampare l’esito del questionario e recarsi dal proprio medico per farsi rilasciare la relativa prescrizione, seguendo le istruzioni disponibili sul sito Internet del Fondo, nella sezione dedicata.
Vedi sito http://www.fondosanitariointegrativogruppointesasanpaolo.it
Per ogni approfondimento sul Fondo Sanitario ti rinviamo alla nostra guida FONDO SANITARIO INTEGRATIVO

 

Print Friendly, PDF & Email