CASSA DI PREVIDENZA SANPAOLO

Nell’incontro di oggi si è ripreso l’approfondimento del progetto di integrazione dei fondi a “prestazione definita” del Gruppo, a partire dalla Cassa di Previdenza Sanpaolo. L’ipotesi di lavoro prevederebbe un’offerta individuale di capitalizzazione della propria prestazione integrativa della Cassa di Previdenza. L’adesione all’offerta di capitalizzazione da parte degli iscritti in servizio e pensionati potrà avvenire esclusivamente su base volontaria….

CLICK QUI PER I DETTAGLI

 

Print Friendly, PDF & Email

FIRMATO ACCORDO FONDO CARIFAC

Nella giornata odierna si è svolto il confronto sui Fondi Pensione Cariprato e Carifac, così come previsto dal Protocollo sull’integrazione delle ex Banche Venete del 15 novembre scorso.
Per quanto riguarda il Fondo Pensioni Cariprato, per approfondire ulteriormente tutte le specificità, abbiamo rinviato l’applicazione ad un successivo momento di confronto.
Abbiamo invece sottoscritto l’accordo per il Fondo Pensioni Carifac che prevede….

CLICK QUI PER IL VOLANTINO

 

Print Friendly, PDF & Email

Il comunicato unitario sull’Accordo ex Banche Venete

Dopo un serrato e delicato confronto, abbiamo raggiunto l’accordo relativo alla procedura ex Banche Venete.
L’accordo fornisce importanti tutele ai lavoratori coinvolti, sia sui trattamenti economici e normativi sia sul welfare.
L’accordo definisce una normativa sulla mobilità straordinaria, sostenibile e transitoria.
Inoltre ottiene un importante risultato di tutela occupazionale, con la riassunzione dei colleghi a tempo determinato che erano in servizio al 25 giugno nelle ex Banche Venete.
Riteniamo l’accordo raggiunto un importante e positivo risultato nel
percorso di integrazione delle ex Banche Venete, che conferma la
valenza sociale di ampio respiro già espressa nelle intese sulle uscite
volontarie per la gestione delle ricadute occupazionali.

Click qui per il comunicato in formato .pdf

Print Friendly, PDF & Email

Trattativa integrazione ex Banche Venete: prorogata la scadenza della procedura

Nelle giornate del 2 e 3 novembre è proseguita la trattativa di integrazione delle ex Banche Venete.
Alla luce del confronto in corso le Parti hanno ritenuto opportuno disporre di ulteriore tempo per approfondire la complessa situazione esistente nel perimetro “ex Banche Venete” e ricercare le soluzioni più idonee da applicare all’operazione, al fine di chiudere
le procedure in corso con sottoscrizione del relativo accordo.
Pertanto si è concordato di posticipare al 15 novembre 2017 il termine di conclusione delle procedure stesse.
Il confronto riprenderà il giorno 13 novembre prossimo.

CLICK QUI PER IL COMUNICATO IN FORMATO .PDF

Print Friendly, PDF & Email